Palermo Museum

L’1 novembre 2020, nel giorno del 120° anniversario dalla fondazione del Palermo, nasce il nuovo Palermo Museum, allestito all’interno dello Stadio Barbera: un viaggio nella storia del club rosanero, attraverso maglie, cimeli, memorabilia, foto, ritagli di giornale, contenuti audiovisivi, opere d’arte, esperienze interattive altamente tecnologiche e altro ancora.

Un avvenimento storico, reso possibile grazie allo straordinario contributo da tifosi da tutto il mondo. Con una apposita call, a livello internazionale, il Palermo ha infatti chiamato a raccolta tifosi, appassionati e collezionisti. Una risposta sorprendente, da centinaia di persone dal Sud America all’Australia, che hanno messo a disposizione cimeli unici e introvabili, di valore inestimabile: maglie, fotografie storiche, foto del tifo organizzato, contenuti audiovisivi (partite e video, anche amatoriali, che raccontano momenti della storia del Palermo); memorabilia (oggetti, giochi, squadre di Subbuteo, diari scolastici, figurine, disegni, oggettistica varia sul Palermo); tute, scarpe, parastinchi, fasce da capitano, guanti, sciarpe, cappelli, bandiere, adesivi, sciarpe dei club del tifo organizzato; poster, gagliardetti, fumetti, libri, fanzine, riviste, biglietti, ritagli di giornali e quanto altro ancora possa testimoniare la passione per il Palermo attraverso la cultura materiale del tifo e del collezionismo negli anni.

Una selezione accurata di tutte le proposte, ad opera del giornalista, storico e coordinatore scientifico del museo, Giovanni Tarantino, ha permesso di dare vita a un percorso tematico attraverso tutte le sfaccettature del tifo e della storia dei colori rosanero, accanto a installazioni ed esperienze interattive, secondo il progetto architettonico dello Studio Mazzarella.
Nel museo, anche un’area speciale dedicata alla Hall of fame rosanero: una selezione degli 11 giocatori + 1 allenatore giudicati più rappresentativi della storia del Palermo attraverso un sondaggio aperto a tutti i tifosi, con oltre 6mila preferenze registrate nell’estate 2020.

Le visite al museo, anche con percorsi guidati, saranno momentaneamente disponibili solo su prenotazione a causa delle misure restrittive per il contenimento del virus Covid-19. Per ogni informazione o proposta di visita, scrivere a museo@palermofc.com.

Museo

Una casa per la nostra storia,
#siamoaquile da 120 anni